Torta di lievito "della giovane nuora” (Savarin)

Torta di lievito "della giovane nuora” (Savarin)

torta: 25 un goccio di farina, 12 un dag di burro o "Palme"”, 3 ahah, 3 giorno di zucchero, 2 un goccio di lievito, mezzo bicchiere di latte, pizzico di sale
Sciroppo: mezza tazza di rum, 15 giorno di zucchero, bicchiere d'acqua

Schiacciare il lievito con un po' di zucchero, versare il latte tiepido, aggiungere un po' di farina e lasciar lievitare. Montare le uova con lo zucchero fino a quando sono bianche, aggiungere la farina setacciata, lievito e un pizzico di sale. Impastare la pasta, fino a quando non si stacca dalle mani e compaiono bolle nella sezione trasversale. Versare a fine impasto 10 dag di grasso fuso e chiarificato. Mettere da parte a lievitare. Interrompere la lievitazione impastando brevemente l'impasto, poi disporli in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato, riempirlo a metà e lasciarlo in un luogo caldo. Quando l'impasto lievita di nuovo, mettere la forma nel forno preriscaldato e cuocere per ca. 35 min. Sfornare la torta cotta e leggermente raffreddata e bagnarla subito dopo averla sformata con lo sciroppo al rum.