Zuppa di paprika ungherese a base di pesce

Zuppa di paprika ungherese a base di pesce

50 un pezzetto di pesce piccolo (scarafaggio, idilli, okonki), 1 karpi (ok. 1 kg), 1 luccio o lucioperca (ok. 1 kg), 2 cipolle grandi, sale, un cucchiaino colmo di paprika ungherese in polvere

Sul fondo di una pentola smaltata spessa, che dovrebbe essere abbastanza alto, disporre uno strato di pesce pulito e lavato e una testa di carpa; versa anche sangue di pesce fish. Su questo spalmare la cipolla, affettata a fettine sottili, seguito da un anello di media grandezza di carpa purificata. Metti un altro strato di cipolla e sopra un lucioperca o una campana di luccio. Versare il tutto con acqua fredda, che i pesci siano coperti, metti la pentola sul fuoco e quando il contenuto bolle, riduci la fiamma, salare e cospargere di paprika. cucinare 1 a. a fuoco molto basso, in modo che il fluido "lampeggia".”. Quando in superficie si forma una "pelle di pecora"”, la zuppa è pronta. Questo cibo non deve mai essere mescolato.

Si serve in tavola nella stessa pentola, in cui ha cucinato. Usa una schiumarola per raccogliere con cura grossi pezzi di pesce, mettere nei piatti e versare il liquido aromatico.

 

Zuppa georgiana-charczo

50 un dag di manzo grasso, 1 1/2 bicchieri di noci sgusciate, cucchiaio di farina di mais, strączek ostrej papryki’, il cosidetto. czushki. 3-4 spicchi d'aglio, aceto, prezzemolo, sale

Lavare la carne, tagliare in piccoli pezzi, versare acqua fredda in una casseruola (ok. 2 io) e fai sobbollire 2 a. Passare le noci attraverso il robot da cucina, aggiungendo un cappello, aglio e sale. Alla massa risultante aggiungete la farina, spalmatela con qualche cucchiaio di brodo, ok. 2 cucchiai di aceto di vino o salsa di pomodoro piccante e foglie di prezzemolo tritate. Mescolare, aggiungere alla zuppa e cuocere insieme 10 min.