Ripariamo gli errori di zucchero - è anche possibile??

Ripariamo gli errori di zucchero - è anche possibile??

L'uso dello zucchero nella produzione domestica di alcol è comune, ma a volte sembra non molto piacevole, retrogusto chiaro di luna. La sua rimozione non è quasi mai facile e paradossalmente è molto più facile affrontare la sua rimozione dal chiaro di luna rispetto ad es.. a base di sidro con aggiunta di zucchero.

Un po' di teoria

Bimbrowy posmak i zapach jest efektem fermentacji prowadzonej na białym cukrze. Lo zucchero nello zucchero è davvero solo una questione di 97%, e il resto 3% sono miglioratori, candeggianti e antiagglomerante, almeno secondo i dati ufficiali dello zuccherificio… Che altro c'è davvero?, difficile da indovinare, ma già in questa "versione minima" potrebbe sorgere un problema. Tutti questi additivi allo zucchero sono solo un problema - l'altro è la chimica dello zucchero. Lo zucchero bianco è saccarosio, dwucukier, che deve essere scomposto dai lieviti in monosaccaridi e solo successivamente utilizzato in fermentazione. Il problema è questo, che praticamente tutti questi passaggi producono dei sottoprodotti. Non ce ne sono molti, e non tanto, che diventino dannosi per la salute, ma è abbastanza, per rovinare il gusto dei liquori più delicati.

Adesso, visto che già lo sai, da dove viene il cattivo gusto, puoi iniziare ad analizzare i modi per rimuoverlo.Il più semplice sembra essere la filtrazione o l'uso di carbone attivo, ma queste non sono le uniche possibilità

Filtrazione e carbonio? Non è sempre una buona idea!

Il carbone attivo ha questo grande vantaggio, che può contenere un'ampia varietà di sostanze. Sfortunatamente, questo vantaggio può diventare uno svantaggio. Finché purifichi il pre-luna in questo modo, non ci saranno problemi. Il prodotto potrebbe essere leggermente più contaminato dello spirito rettificato, quindi non ci sarà nemmeno odore o sapore di chiaro di luna. Dopo la distillazione, una bevanda del genere è quasi indistinguibile dallo spirito. purtroppo, se vuoi rimuovere le note di chiaro di luna, ad esempio il sidro già pronto, resta da vedere, che otterrai non solo una nota di chiaro di luna da esso, ma anche tanti profumi e sapori, che determinano l'identità della bevanda, perché il carbone attivo non è affatto selettivo.

Quando si tratta di filtrare, la sua efficacia limitata è dovuta principalmente a questo, che non manterrà i composti disciolti, e questi sono responsabili del gusto e dell'olfatto. Ovviamente, che passando attraverso una serie di filtri, per esempio 1000, 200 io 0 può aiutare in una certa misura, ma qualsiasi operazione, che porterà alla rimozione delle note di chiaro di luna, rimuoverà anche alcuni degli aromatici preferiti.

Cosa rimane? Progetti!

Ci sono questi sapori, che uccidono abbastanza efficacemente le note del chiaro di luna anche in bevande abbastanza forti. L'aglio è il più efficace in questo campo, ma sto sparando alla cieca, che non si adatta al tuo concetto di gusto. Le prugne sono un po' peggio, lamponi, spezie e - forse sorprendentemente - zucchero. Niente uccide anche il gusto, che zucchero?, ma ricorda, che se c'è ancora lievito nella bevanda, l'aggiunta di zucchero riprenderà la fermentazione. Per quanto riguarda le altre spezie, ovviamente non possono essere utilizzate in ogni situazione, ma se nel liquore alla ciliegia si sente una nota di chiaro di luna, puoi masticarla con qualche prugna (essiccato o fresco, ma piuttosto non fumato, a causa di ciò, che sarebbe curare la peste con il colera). Le spezie andranno bene con il sidro. Quindi, come puoi vedere da questo semplice esempio, non tutte le ricette sono perse, se usi lo zucchero, anche se qualcosa va storto. Progettare bevande è, purtroppo, una strada accidentata e a volte porta ai prodotti, per usare un eufemismo, non incoraggiante, ma vedi, ogni problema può essere risolto. Infine, vale la pena citare un'altra storia di un autore di tinture. Chiesto a riguardo, cosa uccidere il retrogusto del chiaro di luna nell'alcol, lui ha risposto, preferibilmente Mentos o Halls, e tutto dipende, quanto bere. Salute!

Trovato su google tramite frasi:

  • cosa condire il chiaro di luna in modo che non puzzi?
  • come sbarazzarsi del sapore del chiaro di luna nel distillato di zucchero
  • cosa condire il mosto prima della distillazione
  • cosa mettere nella poltiglia di zucchero per non puzzare
  • cosa aggiungere al mosto per migliorare il gusto
  • cosa aggiungere al chiaro di luna in modo che non puzzi
  • zucchero, come sbarazzarsi dell'odore del chiaro di luna
  • cosa uccidere il gusto del chiaro di luna
  • cosa aggiungere al chiaro di luna per perdere il gusto e l'odore
  • l'odore del chiaro di luna