Inoculazione di mosto - un momento critico nella produzione di alcol

Inoculazione di mosto - un momento critico nella produzione di alcol

vaccinare o, più professionalmente parlando, inoculazione di mosto, sembra un processo banale, ma ha alcune insidie ​​serie - un errore è sufficiente, per l'intero lotto di alcol potenzialmente gustoso per finire nel sistema fognario.

La variante più semplice

Nella variante più semplice serviranno solo tre ingredienti: lievito madre (riguardo a questo, Com'è preparato, il produttore informa sulla confezione del lievito, od razu warto wspomnieć że gorzelniane drożdże gorzelnicze nie wymagają przygotowywania matki drożdżowej ani nie są uwadniane), acqua e zucchero.

W domowym wyrobie alkoholi często trzeba najpierw odpowiedzieć sobie na podstawowe pytanie: se l'acqua per l'impostazione deve essere bollita. E qui arriva un problema serio, perché non c'è una risposta giusta a questa domanda. Da un lato, l'acqua dovrebbe essere ben bollita, perché grazie a questo i batteri e le spore di molti di loro muoiono, anche le spore fungine o le loro cellule viventi che sono naturalmente presenti nell'ambiente vengono uccise, quindi l'intera configurazione sarà più sicura. Ma c'è anche l'altra faccia della medaglia: la solubilità dell'ossigeno nell'acqua diminuisce con l'aumentare della temperatura, quindi a cento gradi è praticamente sparito. Certo, la fermentazione stessa è un processo anaerobico, ma centinaia di processi di ossigeno avvengono contemporaneamente nella vasca va, quindi mettilo su acqua bollita, dovrà essere ventilato artificialmente, che a volte è tecnicamente difficile da fare. Per ottenere un effetto biocida senza far bollire l'acqua, puoi aggiungere metabisolfito di potassio all'impostazione.

Ci sono anche problemi con lo zucchero. Primo, cosa fondamentale, questo posto. Ogni chilogrammo di zucchero aumenterà il volume di impostazione di circa 0,6 litri. Questo in realtà non è un problema, devi solo ricordartene.

 

La seconda cosa legata allo zucchero è la sua solubilità. Certo, lo zucchero si scioglie facilmente nelle quantità usate per produrre alcol, ma recentemente la maggior parte dello zucchero in vendita è zucchero di seconda classe, che significa, che la confezione contiene anche una grande quantità di sporco. Questi, a loro volta, possono influenzare negativamente il gusto dell'alcol, ma possono anche diventare un terreno fertile o un habitat per i batteri, che non dovrebbe essere nell'impostazione. Lo stesso accadrà con i cristalli di zucchero non disciolti, per cui riguardati, in modo che non appaiano. In pratica, le impostazioni sono spesso preparate non con acqua e zucchero, ma da acqua e sciroppo, ovviamente, richiede alcuni calcoli aggiuntivi - per tutto il tempo dovresti prendere in considerazione la capacità della vasca e la gradazione finale dell'alcol ottenuto.

Qualcosa da aggiungere

Questo dovrebbe essere l'obiettivo, per mantenere le impostazioni il più semplici possibile. Quindi se vuoi aggiungere altre sostanze, quindi di solito puoi considerare di aggiungere il loro liquore madre o lo sciroppo sostitutivo dello zucchero. Si tratta solo di questo, che le possibilità sono meno in questo modo, che sprecherai tutte le impostazioni in caso di errore - per lo stesso scopo, il lievito madre viene aggiunto come ultimo ingrediente - la sua preparazione richiede molto tempo e attenzione, perché, prima di aggiungerlo, dovresti controllare più volte, che va tutto bene. Altrimenti, un sacco di duro lavoro potrebbe essere sprecato.

Complicazioni matematiche

Tenere a mente quando si progetta l'ambientazione, che una grande quantità di zucchero si tradurrà in una maggiore quantità di alcol, ma d'altra parte, alti livelli di zucchero inibiscono il lavoro del lievito. Quindi se vuoi una bevanda forte strong, devi fare i conti con la necessità di aggiungere zucchero in lotti, per non superare la franchigia 200-300 grammi per litro impostazione. Quando aggiungere lo zucchero? Questa è la cosa più difficile - se il lievito lo consuma tutto e non ottiene un altro lotto, Moriranno (nawet gorzelniane drożdże turbo). Se la seconda dose supera la tolleranza al lievito, perderanno il loro potere di fermentazione e l'intero processo sarà desincronizzato, quindi ne perderai il controllo. Certo, è solo questione di esperienza e di provare diverse soluzioni, quindi non riceverai nessuna ricetta già pronta da me.

Trovato su google tramite frasi:

  • distillatore a dita fredde quante volte distillare
  • Distillazione di prugne ungheresi
  • l'acqua per il mosto deve essere bollita?